Memoria ,falsa e SOLDI

 

zyklon b.gif

 OLO-testimoni e “MEMORIA”!

Vi sono persone che, “ in perfetta buona fede”, affermano ad esempio di essere state violentate (o internate in un
Lager, n.d Erwin) , nella prima infanzia, dal padre o da altri congiunti. I ricordi sono nitidi, l’accusa è precisa,
le circostanze fedelmente ricostruite, vi è solo un piccolo punto a loro sfavore: quello che affermano, giurano e
documentano non è vero, sono solo FANTASIE.

I  FALSI ricordi sono memorie parzialmente alterate o TOTALMENTE inventate, spesso aventi come base ricordi reali da
cui vengono estrapolati frammenti, ricombinati poi in modo diverso.

Una sottocategoria dei falsi ricordi sono le memorie impiantate per SUGGESTIONE che si creano appunto su influenza
di ESTERNI ( interessati economicamentepoliticamente ed ETNICAMENTE, n.d Erwin).

 Ad esempio, una persona con uno scopo preciso da ottenere ( la veridicità del PRETESO OLOCAUSTO degli EBREI ,per
esempio) , può suggestionarne un’altra inducendola a ricordare un avvenimento mai accaduto, fino a impiantare nella
sua mente una memoria anche molto ben articolata.
La misura dell’influenza di simili interventi è del tutto dipendente dalla persona suggestionata e, molto spesso,
dalla fiducia ( o ritorno ECONOMICO) incondizionata che ella ha nei confronti della persona che ha suggerito quel
falso ricordo.

Si  afferma che l’ebreo diesel elie riceva 50.000 $ a “prestazione”!

Sarebbe MOLTO interessante conoscere i “compensi”, a PRESTAZIONE, dei vari “sopravvissuti” del preteso olocausto

ebraico , tipo  i “VIAGGI delle MEMORIA “ ad Auschwitz ( a spese NOSTRE)  ….

…. Si ,sarebbe MOLTO interessante

 

Memoria ,falsa e SOLDIultima modifica: 2008-12-28T09:57:30+00:00da erwinthule
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “Memoria ,falsa e SOLDI

  1. Per iniziare :

    Lei commette grossolani errori nello scrivere, per esempio Lei scrive: ” DOVREBBERO APPENDERTI A TE ” … è un errore,si deve scrivere “DOVREBBERO APPENDERTI ” senza ” A TE “.

    Poi Lei scrive: “COME A MUSSOLINI” . errore di nuovo!

    Si deve scrivere . “COME MUSSOLINI” , senza “A”.

    Imparato ad esprimersi ritorni pure.

  2. Teoria estremamente interessante, sopratutto quando un ebreo ti insulta perchè porti al collo la piastrina di un parente, in questo caso mio nonno (ex-SS Fallschirmjaeger) sentendoti chiamare bestia. La cosa non piace, e poi guardando qualche statistica di numeri…..mi sa che sono andati in fumo un po’ troppi ebrei rispetto ai numeri reali.

  3. x Moritz,

    per gli ebrei sono “bestie parlanti” tutti coloro che non sono “eletti”( ovviamente per discendenza di sangue materno! Quindi “razziale” ! )…quindi è un ONORE essere definiti “bestie”da “loro”!

    x ismael,

    nella Sua infetta mentalità non esiste la possibilità di un suicidio ?

Lascia un commento