CARLO MATTOGNO: la shoah secondo federico lombardi

                       CARLO MATTOGNO: la  shoah secondo  federico lombardi                        portavoce della Santa Sede,in un editoriale alla Radio Vaticana   «Chi nega il fatto della Shoah non sa nulla né del mistero di Dio, né della Croce di Cristo».  Proclamazione teologica, per un cattolico, blasfema, idolatra e razzista, incommensurabilmente più grave di quella, storica, del vescovo Williamson. Blasfema perché … Continua a leggere

Il dio dei cristiani …era in ferie!

L’uso sconsiderato di droga porta a esprimere frasi senza alcun senso.                                             Ciò è ben noto. ”Chi nega il fatto della Shoah non sa nulla né del mistero di Dio, né della Croce di Cristo“. Federico Lombardi, direttore della Sala stampa vaticana Città del Vaticano, 30 gen 2009 Fonte: Adnkronos Il dio dei cristiani era in ferie,infatti … …” Benedetto … Continua a leggere

ARIEL TOAFF AVRAHAN BURG

                                                                                 ARIEL TOAFF  AVRAHAN BURG ( 2 EBREI )     Ariel Toaff, ha scritto un libretto molto profondo, che integra e ci fa capire , (Ebraismo virtuale, Milano, Rizzoli, 2008) a partire dal significato del linciaggio che ha subito quando pubblicò la prima edizione di Pasque di sangue (Bologna, Il Mulino, 2007). Egli dopo aver riflettuto a … Continua a leggere

“Caso” WILLIAMSON e suoi sviluppi

              “Caso”  WILLIAMSON e suoi sviluppi                                                                        Articolo di ( don)  Curzio Nitoglia (nella foto)   1°) Fede e Morale presuppongono storia e politica (che è ‘morale sociale’ e non ha nulla a che vedere con la ‘partitica’). … Continua a leggere

altro olocausto, altra memoria

  I bambini della tigna: altro olocausto, altra memoria In Israele devono essere in tanti a conoscere il nome di Chaim Sheba: a lui, infatti, è intitolato il prestigioso Chaim Sheba Medical Center di Tel HaShomer — il più grande complesso ospedaliero israeliano. Omaggio doveroso a questo medico di origine romena (nasce Chaim Scheiber, nel 1908, a Frasin, da una … Continua a leggere

Gravissimi episodi di antisemitismo !

        Amenità   italo/ebraiche   L’onorevole Gianfranco Fini, presidente della Camera italiana, ha voluto fare un discorso solenne in cui denunciava un drammatico delitto, che ci deve colpire tutti nel profondo: un vivace esponente del minuscolo movimento lefevriano, incalzato da un giornalista svedese, ha detto di non credere all’Olocausto (ma crede alla transustanziazione, alla resurrezione e una … Continua a leggere

Peter Gumpel , di professione gesuita ,e Il PRETESO OLOCAUSTO ebraico

      Peter Gumpel , di professione gesuita ,e Il PRETESO OLOCAUSTO  ebraico Il tedesco Peter Gumpel, di professione “gesuita” ,relatore della causa di beatificazione di Pio XII: «Alla fine della guerra, quando gli alleati trovarono i campi di sterminio, ci fu chi stentava a credere. _  Poi furono mostrate le prove fotografiche _  Le montagne di cadaveri _  … Continua a leggere

Vescovo nega l’olocausto!

  Il vescovo  Richard Williamson nega con noi il preteso “OLOCAUSTO” ebraico !   Uno dei vescovi lefebvriani, Richard Williamson, e’ al centro di una polemica in Germania e in Svezia per aver negato, in un’intervista tv, la “realta’” dell’Olocausto.    ”Credo che le prove storiche, in misura preponderante, vadano contro il fatto che sei milioni di ebrei siano stati … Continua a leggere

Censura ,articolo 21,nonne nonne ebree gasate

    nella foto in alto emanuele  fiano     Originale concezione democratica dulla libertà di espressione di un deputato PD ! L’ebreo fiano emanuele,figlio dell’ebreo fiano nedo, deportato ad Auschwitz. In merito alla libertà di espressione (evidentemente per chiudere la bocca “legalmente ai REVISIONISTI) tale emanuele fiano,deputato PD,,ebreo almeno per parte di padre,   ha dichiarato a Radio Rai che … Continua a leggere