Diffamare i Negazionisti

 

elias_davissson_rabbino.jpg

 

Molto interessante l’affermazione del rabbino  ELIAS DAVIDSSON :

Oggigiorno va di moda diffamare i Negazionisti, cioè coloro che cercano di negare l’uso delle camere a gas per lo sterminio degli ebrei o di minimizzare la colpevolezza del regime nazista nei confronti degli ebrei”.

Un EBREO ammette ,per la prima volta, che è MODA il DIFFAMARE i Revisionistinegazionisti del cosidetto “olocausto” ebraico !

Incredibile!

Sarebbe interessante conoscere il PERCHE’ si DIFFAMI così diffusamente!

Sarrebbe interessante CHI ha promosso questa DIFFAMAZIONE!

La risposta è sicuramente “…in the wind”

Diffamare i Negazionistiultima modifica: 2009-01-05T12:29:01+00:00da erwinthule
Reposta per primo quest’articolo

9 pensieri su “Diffamare i Negazionisti

  1. Onesta ammissione di un ebreo,col grado di rabbino.
    Dopo 63 di battaglie il revisionismo trova ampi varchi nelle fila ebraiche!
    Che si siano pentiti delle bugie dette?
    Non credo affatto.
    Solo presa d’atto del fallimento di tutta una politica di rapina e mistificazione.

    Coraggio VOI che portate innanzi questa battaglia di libertà!
    Mi congratulo per l’immensa mole di notizie che mettete a disposizione dei naviganti,grazie veramente.

  2. Erwin, possa darti il Dio dei cristiani salute e forza…
    Stai portando avanti una bella cosa, tanto da stimolare l’attenzione di un mezzo ebreo amante della Russia (con questo ti ho fatto capire chi sono).
    Mi chiedo… come poter evitare il melting pot razziale, favorito da governi, cultura e mezzi d’informazione. Non può essere evitato, soprattutto in Italia, dove le itagliote come sempre si stanno distinguendo accoppiandosi con albanesi, musulmani e africani. Il problema può essere risolto dalla popolazione maschile, che può migliorare la razza con sangue slavo e nordico. Tanto le itagliote è meglio perderle che trovarle.
    La tragedia di fondo: si lotta per l’unità culturale e razziale europea, sapendo di essere noi stessi il popolo più bastardo e meticcio d’Europa… Ahimè.

  3. Perchè un rabbino ha fatto una mossa così coraggiosa?
    Non so. Probabilmente ha semplicemente voluto minimizzare il pericolo del risveglio della coscienza europea. Di solito, si dice sia di moda solo criticare fenomeni poco seri e poco degni dell’attenzione dell’opinione pubblica. Credo il rabbino abbia voluto far intendere che accanirsi contro le teorie revisioniste può portare a risultati contrari a quelli desiderati. Tanto nei paesi che contano il potere sionista ha già tappato la bocca a chi veramente rappresenta un pericolo… E in Italia? L’Italia non conta una minchia ed è sempre stata una venale terra di nessuno. In caso anche qui ci siano dei fenomeni preoccupanti, una parola da chi di dovere, e lo zelo dei cani itaglioti, preposti a “difenderci”, supererà quello dei colleghi europei. Vedasi Genova 2001…
    Miaow…

  4. Buonasera C.
    Come ti va?
    Spero bene!

    La mescolanza razziale NON può essere evitata,quando i “campioni” di questa civiltà (!) fanno sfoggio della loro sudditanza ai “must” del momento,come la multietnicità o l’imbastardimento o il meticciato!

    Questa “società” è regolata dai film,programmi televisivi,giornali…sarebbe sufficiente AZZERARE quei mezzi,oppure “giudicare” a posteriori quello che viene trasmesso…!
    Sai che dietrofront si vedrebbero?!?

    Come ti dissi : la nostra salvezza sarà in Russia!

  5. Ciao Erwin e Kot-Begemot,
    ho una domanda per tutti e due….

    Domanda per il “grande” Erwin.
    è un po’ che ci penso ma….perchè hai detto che la nostra salvezza sarà in Russia?

    Domanda per il “grande” Kot-Begemot
    Hai percaso un tuo canale personale su youtube? Cosa significa “Kot-begemot”? Te lo chiedo perchè ho visto un certo Kot-begemot su youtube e pensavo fossi tu….Mi scuso in anticipo se ti sto dando del “tu” ma questa forma spagnoleggiante del “lei” non mi è mai piaciuta…
    Sento che da te ho molto da imparare sull’Ebraismo che, nonostante io non condivida, mi affascina davvero molto…

    Grazie di tutto….
    MILITE IGNOTO

  6. MILITE IGNOTO, tranquillo. I gatti danno del Lei solo ai topi e ai cani… Agli uomini io do del tu, perchè li trovo bipedi interessanti e nel complesso facilmente addomesticabili…
    Io sono il gatto di monsieur Voland, alias Mefistofele… Quando voglio, cammino sulle zampe posteriori e posso tramutarmi in un uomo di statura medio-bassa. Insomma, un felide di onore, che è doveroso nutrire con aringhe affumicate e kitekat.
    Spero che anche la curiosità di Patrizia sia stata soddisfatta.

    http://it.youtube.com/watch?v=ZY-JeFfdOJw&feature=channel_page

Lascia un commento