L’industria dell’Olocausto

L’industria dell’Olocausto, giudizio di un ebreo su wiesel elie ed altri ebrei olo-beneficiati Il libro: “L’industria dell’Olocausto“ di Norman G. Finkelstein ( ebreo,figlio di 2 ex internati,sopravvissuti, di Auschwitz) wiesel con il negro jachson ….“l’Olocausto ha dimostrato di essere un’arma ideologica indispensabile grazie alla quale una delle più formidabili potenze militari del mondo, con una fedina terrificante quanto a rispetto … Continua a leggere

VOGLIA di CROCE

   Nella foto un crocifisso tirolese anteguerra   NUOVA VOGLIA di CROCE Argentina, le autorità ordinano al vescovo lefebvriano Williamson di lasciare il Paese Le autorità argentine hanno ordinato al vescovo … lefebvriano Richard Williamson di lasciare il Paese entro dieci giorni, pena l’espulsione. Il Vaticano non ha voluto fare stasera nessun commento sulla decisione del governo argentino di chiedere … Continua a leggere

Ordine di sterminio e menzogna olocaustica

Si obietta spesso che, se Hitler ha ordinato lo sterminio degli Ebrei europei, che sia riuscito a farne assassinare 6 milioni o uno solo, in via di principio non cambia nulla, ed è moralmente indegno speculare sul numero delle vittime giocando al ribasso e dichiarando che esse non sono 6 milioni, ma 5 o 4 o 3. La storiografia revisionista … Continua a leggere

OLOCAUSTO o….MENZOGNA?

OLOCAUSTO o….MENZOGNA? -Ci hanno sempre raccontato dei 6.000.000 di morti ebrei ,di cui circa 4.000.000  nel lager di Auschwitz. -Ci hanno sempre raccontato delle camere a gas omicide. -Ci hanno raccontato dei bambini minori di 15 anni gasati all’arrivo. ORA si sa che: -I morti ebrei ,in Europa ,si possono calcolare in 2-300.000 totali  o giù di lì. -NON si … Continua a leggere