I due (2) volti dell’ebreo toaff elio

I due (2) volti dell’ebreo toaff elio Prima e dopo la damnatio memoriae di Pio XII Prima: “Più che in ogni altra occasione, abbiamo avuto l’opportunità di sperimentare la grande compassione e la grande generosità di questo papa durante gli anni della persecuzione e del terrore, quando sembrava non ci fosse per noi più alcuna speranza”. (10 Ottobre 1958, alla … Continua a leggere

L’olocausto è il nuovo OPPIO dei popoli

  L’olocausto è il nuovo OPPIO dei popoli L’ ebreo terracina fischiato ed insultato     Il signore anziano con occhiali e berrettino blu che si vede in primo piano è Piero Terracina, ebreo, sopravvissuto ad Auschwitz, dove ha perso tutta la famiglia. È stato fischiato e contestato e insultato, in quanto “invasore della Palestina”. Non aggiungo commenti: mi auguro … Continua a leggere

Ebrei : da marchiati a marchianti

Da marchiati a marchianti   E B. Michael, ebreo praticante, editorialista di Yediot Aharonot, il più grande quotidiano israeliano, dopo avere scoperto che i soldati ebrei tatuavano con un numero le braccia dei Palestinesi prigionieri, ha scritto un testo intitolato “Da marchiati a marchianti” che comincia così: “In soli sessanta anni – da marchiati a marchianti e tatuanti In sessanta anni … Continua a leggere

Babyi Yar “finalmente” la “verità” ,accertata ?

  Babyi Yar finalmente, qualcuno ( un ebreo) sa dove sono le fosse comuni! nella foto centrale  Yitzhak Arad, ebreo «Il posto della strage non era certo nascosto e tutti sapevano. In molti hanno visto ed hanno preferito far finta di nulla. Al punto che dopo la guerra hanno eretto un monumento dedicato alle “vittime russe”» Queste sono le parole … Continua a leggere

levi primo ,parole e fatti

Affermazioni dell’ebreo levi primo.   levi primo Tra virgolette le originali parole del levi Tratte dal suo libro: Se questo è un uomo. La Tregua   1) ero”debole e maldestro“,  pag.20 (tanto maldestro che si ferisce al piede sinistro durante il lavoro pag .53) Ricoverato in infermeria e non gasato (come avrebbe dovuto essere ,secondo la olostoriografia sterminazionista) quale non … Continua a leggere

Opinione su israele : Da ebreo a ebreo

  Da ebreo a ebreo   Sigmund Freud  “contro” lo stato d’israele…   …D’altro canto, però, io non penso che la Palestina possa mai diventare uno Stato ebraico, né che il mondo cristiano e il mondo islamico sarebbero disposti a vedere i loro luoghi sacri in mano agli ebrei. A mio avviso sarebbe stato più sensato fondare una patria ebrea … Continua a leggere

Processo ebraico contro John Demjanjuk

Processo ebraico contro John Demjanjuk  …”è Ivan il Terribile”     John Demjanjuk L’accusa era di essere “Ivan il Terribile” ,il  preteso sterminatore di ebrei di Treblinka! Sulla “deposizione” di Eliyahu Rosenberg ( tratta da: http://www.deportati.it/ivan_terribile.html ) …”la rabbia infinita di Eliyahu Rosenberg il quale aveva gridato “nazista assassino!” all’imputato, quando questi aveva cercato di porgergli la mano nel momento … Continua a leggere

Vescovo nega l’olocausto!

  Il vescovo  Richard Williamson nega con noi il preteso “OLOCAUSTO” ebraico !   Uno dei vescovi lefebvriani, Richard Williamson, e’ al centro di una polemica in Germania e in Svezia per aver negato, in un’intervista tv, la “realta’” dell’Olocausto.    ”Credo che le prove storiche, in misura preponderante, vadano contro il fatto che sei milioni di ebrei siano stati … Continua a leggere

Il FALSARIO wiesel elie,l’ebreo

      Sotto il noto BUGIARDO e FALSARIO di Storia ,l’ebreo wiesel elie                                                 IL NOTO FALSARIO di STORIA ELIE WIESEL, PRESIDENTE D’ISRAELE ?                                                                       DI DANIEL MC GOWAN Il primo ministro israeliano Ehud Olmert ha suggerito di rimpiazzare il presidente di Israele Moshe Katzav con Elie Wiesel. Le dimissioni forzate di Katzav vengono chieste a … Continua a leggere

Il FALSARIO wiesenthal (l’ebreo)

                                                             Il NOTO falsario e BUGIARDO simon wiesenthal ( nella foto in alto)   Secondo Simon Wiesenthal,coi cadaveri degli ebrei , i carnefici ne facevano del sapone con la marca RIF, «Rein Judisches Fett», «puro grasso ebreo». ( N.B.: RIF significava «Reichsstelle fur industrielle Fettversorgang»: «Servizio di approvvigionamento industriale di materie grasse del Reich»).                                                                          Infatti il … Continua a leggere