Tedeschi in Toscana ,ebrei in Palestina

 L’ebreo giustifica la sua presenza in Palestina col fatto che alcuni ebrei comprarono alcuni terreni in quella zona.

Forte di questo acquisto  ha costruito uno stato in Palestina cacciando e perseguitando gli autoctoni.

In Italia ,specialmente in Toscana, molti Tedeschi hanno comprato casa e terreni nel Chianti, come tantissimi Inglesi hanno fatto la stessa cosa sulle colline di Firenze.

Hanno diritto Inglesi e Tedeschi  a costruire un loro stato indipendente ed armato in TOSCANA ? 

Hanno il diritto di cacciare i Toscani del posto dalle loro case e chiuderli in Lager tipo Gaza? 

Tedeschi in Toscana ,ebrei in Palestinaultima modifica: 2008-05-11T08:55:46+02:00da erwinthule
Reposta per primo quest’articolo

49 pensieri su “Tedeschi in Toscana ,ebrei in Palestina

  1. Sono gli eletti da Baal, è lui stesso che suggerisce come appropriarsi indebitamente dei terreni altrui, stanno pianificando il progetto dei protocolli dei savi di Sion e hanno bisogno di esprimere la loro natura di parassiti insita nel loro DNA, devono tramandare i propri caratteri genetici usurpando le cose altrui.Attendono il loro messia per affidargli la terra avendo il pieno controllo dei goym, ma non capiscono che la prossima venuta li spazzerà via per sempre, Gesù era un ariano!

    «Vivere della colpa altrui è il modo più basso di vivere a spese degli altri.Vivere di ammende e tangenti è il modo più ignobile di fare bottino.Ma essi hanno vissuto sempre così…».

  2. La figura di Christo non fa parte del tema in esame.
    Ritengo si debba parlare del furto di terra da parte dei sionisti, possibile che non si veda il nesso provocatorio di Erwin?
    Le religioni qui centrano poco, sono fatti personali e neppure troppo credibili.

  3. Caro Erwin,la tua è una considerazione acuta e spiazzante.
    Avevo sempre giustificato la presenza ebraica in quelle terre come legale,appunto in considerazione che avessero acquistato alcune terre.
    I tuoi parallelismi con la realtà toscana mi fanno dubitare fortemente sulla validità di come pensavo precedentemente.

  4. Propongo un boicottaggio completo
    di tutti i prodotti israeliani,che ne dite?

    -la digitale,scoperta dal prof.Nuslin(ebreo)
    -l’insulina scoperta dal prof Minovsky(ebreo)
    -il test di Schick(ebreo) per la difterite
    -la streptomicina scoperta dal prof Woronan(ebreo)
    -la pillola antipoliomenite del dott Sabin(ebreo)
    ed il vaccino del dott.jonas Salk(ebreo)
    -le vitamine scoperte dal prof.Funk

    Sono sicura, che da oggi nessuno di voi cari amici negazionisti ed antiisraeliani userete più per i vostri figli e per voi questi prodotti che grondano sangue!!!!
    La coerenza prima di tutto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Buona giornata!

  5. Fino a qualche tempo fa pensavo che per un ebreo italiano il dualismo su “da quale parte stare” risiedesse nella scelta tra una destra tradizionalmente antisemita (anche se oggi palesa qualche forma poco rassicurante di simpatia), ma filosionista ed una sinistra profondamente antisionista ma formalmente filosemita. Ora comprendo che quel che disturba a 360° è l’esistenza degli ebrei. Non credo ci sia molto da aggiungere a quanto affermato e forse il razzismo di cui permea questo sito è una manifestazione di sincerità superiore a quelle ipocrite affermazioni del tipo “gli ebrei hanno una marcia in più” o similia.
    Nulla mi impedirebbe di scendere nei dettagli e rispondere puntualmente a quanto ho letto sopra, ma ritengo siano parole sprecate: vox clamat in deserto.

    P.S.- ho dato una letta agli estratti dei “savi di Sion” qui pubblicati, faccio notare che probabilmente chi ha riportato l’articolo non sa che l’ebraico è diverso dall’inglese per cui Goy, cioè gentile, al plurale non fa Goys, ma Goym.

  6. ANTISEMITISMO significa essere contro i Semiti ( molti Arabi,ebrei,ed altre popolazioni locali), quindi CONTRO tutte quelle persone.

    Non si può ammettere l’equazione antisemitismo=antiebraismo.
    E’ un abuso e una appropriazione indebita .

    Questo sito NON è razzista nè, ovviamente, antisemita.Il razzismo nasce dalla suddivisione degli uomini in “eletti” e goyim.

    Siamo favorevoli alla creazione di uno stato per solo ebrei OVUNQUE nel mondo ci sia spazio libero e Gente disposta ad accoglierli .

    NON in Palestina dove, si è constatato ,non sono graditi.

  7. La Palestina era alla fine della guerra un protettorato britannico, immagino che se non fosse diventata lo Stato di Israele sarebbe diventata una colonia inglese ed è per questo che gli inglesi siluravano le navi piene di ebrei che andavano in Palestina e sempre per questo gli inglesi prendevano accordi con il mondo arabo al fine di evitare questa “catastrofe”.
    Vogliamo parlare dello stato ebraico al suo inizio? Vogliamo parlare del fatto che ebrei e arabi che vivevano sullo stesso suolo non avevano grossi problemi di convivenza? Vogliamo aggiungere che gli arabi che hanno voluto diventare cittadini israeliani hanno pari diritti e rappresentanza in parlamento ed al governo?
    Rula Jebreal, con la scarsa simpatia che ha sempre manifestato nei confronti dello stato di Israele di fronte a questo ineluttabile fatto ha replicato che difficilmente agli arabi in Israele vengono attribuiti ministeri importanti come quello della guerra, ma dicasteri di secondo piano come quello della famiglia o similia.
    Rula Jebreal stessa non avrebbe potuto studiare e diventare la giornalista di successo che è diventata se fosse stata in un contesto diverso, ma sostiene che se fosse rimasta in Israele avrebbe dovuto faticare molto di più per fare carriera.
    Mi chiedo quale sarebbe la situazione oggi in Palestina se fosse stata una colonia inglese anziché lo Stato di Israele, avrebbe potuto un arabo diventare ministro del governo o sindaco di Gerusalemme?
    I problemi all’inizio, ricordalo, sono stati con i Paesi del mondo arabo, non con i Palestinesi perché ad essi fu offerta l’integrazione ed è stata realizzata. A gennaio 2008 sono stato in Israele e in diversi punti di controllo ho trovato arabi a perquisirmi e non ebrei.
    I grandi problemi del medio oriente risiedono negli interessi di qualcuno che vuole destabilizzare un contesto che potrebbe essere splendido e pacifico.
    Il risultato? Di sicuro gli arabi sono quelli che ci hanno rimesso di più, sono stati indotti ad una ribellione ed all’autoemarginazione populista.
    Le città israeliane sono sicure, la gente va per strada senza correre dei rischi molto superiori a quelli che possiamo correre noi in Italia.
    Le zone di confine sono “calde” perché la tentazione di lanciare missili anche durante le tregue è troppo forte e quando Israele risponde al fuoco la cosa diventa scandalosa (dovrebbero lasciarseli forse tirare addosso senza replicare?).
    Ribadisco, sono le persone arabe che ci rimettono e ci hanno rimesso di più da questa situazione di tensione perché con l’intifada per loro è iniziata la miseria, la carenza di lavoro, sono cessati gli assegni familiari.
    Rammento un diffuso malcontento nella destra israeliana negli anni ottanta perché la popolazione araba stava superando in numeri quella ebraica perché molti arabi preferivano non lavorare e fare figli in quanto con gli assegni familiari che ricevevano dallo Stato potevano campare egregiamente rispetto ai propri parametri e questo generava seri problemi al bilancio nazionale.
    Dato quanto sopra la tesi che voglio sostenere è che se tu ammetti che Israele possa esistere da qualche parte doveva nascere ed ovunque fosse stato qualcuno avrebbe probabilmente avuto da ridire così come avviene oggi ogni volta che un comune rilascia una licenza edilizia.
    Gli interessi specifici hanno coinvolto potenze importanti ed interessi delicati, quindi, come sempre i popoli ne hanno fatto le spese.
    Di converso non si può non dare atto ad Israele di aver realizzato una forma di governo realmente democratica e cosmopolita fondata sull’integrazione e la tolleranza, uno sforzo prima ideologico e poi concreto che da poche parti si è visto realizzare. Ad oggi in Israele c’è spazio per qualunque tipo di confessione religiosa e realtà etnica senza perdere il benché minimo diritto, salvo ovviamente il fatto di non porsi contro le leggi dello Stato, cosa che mi pare sia vietata ovunque.

  8. Uno stato Ebraico non in Palestina dove non sono graditi”

    Carina questa.Peccato che gli ebrei in Palestina siano a casa loro.A meno che non diciate che le centinaia di scoperte archeologiche che lo confermano siano sciocchezze.
    Ma non penso visto che da sempre in questo sito si dice “FATTI NON PAROLE” ed i reperti sono quanto di più scientifico ed inequivocabile ci possa essere.

    Lo stato Ebraico è nato per volere dell’Onu al quale sempre la comunità internazionale si appella per dare sanzioni ad Israele .Ma se ha autorità per le sanzioni lo ha anche quando decide la legalità dello stato Ebraico.
    Israele non aveva intenzione di fare guerra agli arabi,
    se la memoria non mi inganna furono quattro eserciti arabi ad invadere il piccolo stato appena nato pensando di avere la meglio su un piccolo esercito appena formatosi.
    Se il popolo arabo avesse accettato la risoluzione dell’Onu
    Israele sarebbe rimasto nei suoi confini.
    Il fatto che le cose siano andate male e che Israele abbia sempre vinto(in guerre in cui è stato attaccato) questo è un problema loro.
    Ed il fatto che siano odiati e che nonostante tutto riescano sempre a sopravvivere bè dovrebbe essere uno stimolo per riflettere no?

  9. Dunque,vediamo:

    1-Nel 1400 furono accusati di diffondere la peste e per questo
    furono torturati, uccisi ed espulsi dalla Spagna

    2_ Nel Medioevo la chiesa Cattolica li perseguitò rapendo i loro figli e forzandoli alla conversione,rinchiudendoli nei ghetti,per non parlare delle migliaia uccisi da quei bravi ragazzi che andavano alle crociate

    3_Hitler decise per suo sfizio che gli ebrei erano una razza inferiore quindi li perseguitò privandoli dei loro diritti civili,rinchiudendoli nei luoghi di villeggiatura che erano i campi di concentramento facendoli morire di fame stenti torture
    esperimenti genetici ecc..

    4-Una volta nato lo Stato di Israele gli arabi dal 48 non hanno cessato di ammazzarli e cercare di cancellarli (piangendo poi con la comunità internazionale perchè non ci riescono)

    e poi dici che gli EBREI sono i servi del male:
    MI SFUGGE LA LOGICA!

    Ma è risaputo che gli antisionisti non brillano per acume(senza offesa!),altrimenti avrebbero cambiato strategia.
    Forse sarà per quello che vincono sempre

  10. 1-Nel 1492 furono espulsi dalla Spagna perchè stavano come al solito penetrando negli ambienti di potere dei reali, cosa che fecero comunque perchè banchieri ebrei ed altre personalità influenti si convertirono e continuarono ad operare indisturbati.

    2_ Nel Medioevo la chiesa Cattolica non li perseguitò come si deve, erano autori di sacrifici umani come dice il giudeo Ariel Toaff nel suo libro “pasque di sangue” e detenevano il monopolio dello strozzinaggio bancario, come attualmente, e inoltre diffondevano con il loro Talmud obbrobri razzisti nei confronti dei goym, ossia tutti coloro che non sono di sangue giudeo.

    3_Hitler decise per il bene della Germania e per volontà del Volk tedesco, che gli ebrei dovevano perdere il monopolio economico politico finanziario che avevano sottratto ai tedeschi, rinchiudendoli nei campi di concentramento dove avrebbero per la prima volta imparato a fare lavori manuali, dopo secoli e secoli di lavori di “intelletto”, ossia sfruttamento dei goym senza muovere una piuma.
    esperimenti genetici ecc..

    4-Una volta nata l’entità sionista di Palestina gli arabi dal 48 sono stati cacciati dai loro territori perchè degli squilibrati ebrei dissero che la Palestina era loro visto che ciò sarebbe scritto nella Bibbia, uno scritto copiato da tradizioni sumero, babilonesi, egizie, dato che gli ebrei erano zingari senza cultura alcuna.

    Gli ebrei SONO i servi del male:
    Non sfugge ciò a nessuna logica, basta capire come mai in ogni luogo in cui si sono recati anzichè accettare le culture e regole di casa altrui hanno sempre cercato di impossessarsi del potere, sin dai tempi dei faraoni che attualmente.

    Il male finora ha sempre vinto, ma la pazienza ha un limite, il patto con Dio lo avete sciolto uccidendo suo figlio, non siete più gli eletti di nessuno e la Gerusalemme celeste di cui parlate non vi appartiene.

  11. 3_Hitler decise per il bene della Germania e per volontà del Volk tedesco, che gli ebrei dovevano perdere il monopolio economico politico finanziario che avevano sottratto ai tedeschi, rinchiudendoli nei campi di concentramento dove avrebbero per la prima volta imparato a fare lavori manuali, dopo secoli e secoli di lavori di “intelletto”, ossia sfruttamento dei goym senza muovere una piuma.

    esperimenti genetici ovviamente non c’entra nulla nella risposta, era rimasto dal copia incolla….

  12. 1-le torture e le uccisioni di ebrei cosi come
    gli interrogatori dell’inquisizione sono ben documentati,mi dispiace non puoi andare contro prove scritte.

    Quindi mi dici che in ogni secolo hanno avuto paura della loro intelligenza in campo economico e politico?bella roba!
    E ti sembra un motivo valido per eliminarli e combatterli?

    2_Quindi ammetti che la Chiesa li ha perseguitati.Che diritto
    aveva di massacrarli quando i suoi Papi vivevano nel potere nella corruzione e negli scandali con mogli e figli(e pretendevano di essere seguaci di Gesù)?
    Inoltre saprai bene che i Romani crocifissero materialmente Gesù,quindi anche noi come discendenti dei romani portiamo quella colpa.Allora come la mettiamo?
    I primi cristiani erano tutti ebrei convertiti e furono i primi martiri come Stefano Pietro e Paolo

    3-Dopo la dichiarazione della nascita di Israele gli arabi
    ordinarono a quelli che vivevano nel nuovo Stato di uscirne perchè tanto in poco tempo l’avrebbero distrutto e dopo sarebbero rientrati.(avevano fatto male i calcoli)
    Anche gli ebrei che vivevano negli stati arabi confinanti scapparono in Israele e furono accolti ed integrati come uno stato democratico e civile fa.I fuoriusciti arabi non sono stati reintegrati, per essere usati come pedine politiche per avere soldi dalla comunità internazionale.Come mai se sono così amati dai loro fratelli ne furono trucidati più di diecimila da Hussein di Giordania?E come mai di recente quando gli abitanti di Gaza hanno fatto una breccia per scappare in Egitto i loro cari fratelli hanno fatto in fretta a ricostruire il muro e ricacciarli al loro posto?La cosa non quadra!

    4-Tò guarda ,sai della Gerusalemme celeste( è una metafora per indicare il nuovo mondo governato da Cristo )?Allora la Bibbia la leggi!Altrimenti non potresti parlare di queste cose.Leggi
    Zaccaria 12 13 14 e Romani 11 per sapere come finirà la storia del nostro mondo.
    Hai ragione,il male fino adesso ha sempre perseguitato Israele(Chiesa Cattolica,Hitler,Arafat,Nasser :questo a casa mia è il male),il fatto che non siano riusciti nel loro intento è solo perchè Dio protegge israele altrimenti nessun popolo sarebbe sopravvissuto dopo quattromila anni di persecuzioni.

    Concludendo,accecati dall’odio, vi preoccupate degli ebrei e non vedete cosa accade sotto il vostro naso e come gli avvenimenti procedano verso una catastrofe se non fermeranno quel fanatico di Hamadinejad che forse riuscirà dove altri hanno fallito(annientare Israele),ma siete sicuri che dopo ci sarà ancora qualcuno sulla terra per festeggiare?

  13. 1-Puoi specificare quali tipi di torture avessero subito gli ebrei e fornire documenti, a parte le fantasiose farneticazioni degli olotestimoni?

    Affermo che sono da secoli che con i loro tentacoli cercano di raggiungere il potere degli stati altrui, esattamente come insegnarono nei Talmud i rabbini che diedero questi ordini.

    2La Chiesa li ha GIUSTAMENTE perseguiti, per quanto riguarda le crociate e l’inquisizione non la giustifico affatto.
    I mandanti della crocifissione furono i giudei, il boia non ha mai alcuna colpa, i romani furono soltanto il braccio, la mente era quella ebraica.
    I primi cristiani erano tutti ebrei convertiti e furono i primi martiri come Stefano Pietro e Paolo e si distaccarono dal razzista pensiero giudaico.

    3-Gli arabi non avevano i mezzi necessari per contrapporsi ai giudei appena arrivati in Palestina e armati di odio e vendetta oltre che di armi degli alleati e persino armi di fabbricazione tedesca!
    Gli ebrei che scapparono dai paesi arabi giustamente e finalmente dico io vennero cacciati dai padroni di casa.I Palestinesi devono tornare a casa loro, comunque per quanto mi riguarda sono i vostri fratelli scemi, che il popolo sia strumentalizzato dai due maggiori partiti politici su questo non ci piove.

    4-La Gerusalemme celeste sta nel cielo, quella terrestre la state creando artificiosamente come descritto nei Protocolli dei Sani di Sion, e ci state riuscendo in pieno, complimenti!
    Satana protegge gli ebrei, se Hitler avesse voluto vi avrebbe cancellati tutti nel giro di qualche mese utilizzando un proiettile per cranio, il suo intento era l’allontanamento dell’ebreo internazionale dal suolo europeo.

    Il presidente iraniano non ha alcuna intenzione di usare armi di distruzione di massa, e mi risulta che non ne stia producendo.Voi avete 300 testate nucleari e siete arrivati in una terra che non vi voleva e quando il presidente iraniano dice che se mai fosse avvenuto questo preteso olocausto, non si capisce perchè debbano piangerne i palestinesi, o sbaglio?

    gv 8,43-47:

    [43] Perché non comprendete il mio linguaggio? Perché non potete dare ascolto alle mie parole,

    [44] voi che avete per padre il diavolo, e volete compiere i desideri del padre vostro. Egli è stato omicida fin da principio e non ha perseverato nella verità, perché non vi è verità in lui. Quando dice il falso, parla del suo, perché è menzognero e padre della menzogna.

    [45] A me, invece, voi non credete, perché dico la verità.

    [46] Chi di voi può convincermi di peccato? Se dico la verità, perché non mi credete?

    [47] Chi è da Dio ascolta le parole di Dio: per questo voi non le ascoltate, perché non siete da Dio”.

    Apocalisse

    2,9Conosco la tua tribolazione, la tua povertà – tuttavia sei ricco – e la calunnia da parte di quelli che si proclamano Giudei e non lo sono, ma appartengono alla sinagoga di satana.

  14. -Romani 11,1 “Dio ha forse rigettato il suo popolo?Così non sia…”

    _Romani11,26, dopo che sarà entrata la pienezza dei gentili
    TUTTO ISRAELE SARA’ SALVATO,come sta scritto:IL LIBERATORE USCIRA’ DA SION E CANCELLERA’ L’EMPIETA’ DI GIACOBBE(ISAIA 59,20)…….quanto al vangelo sono nemici,
    ma quanto all’elezione ESSI SONO AMATI A CAUSA DEI PADRI
    PERCHE’ i doni di Dio sono SENZA PENTIMENTO

    Quali sono questi doni?
    Genesi 17,7 e 8 “E stabilirò il mio patto fra te(Abramo) e me(Dio) ed i tuoi discendenti dopo di te in tutte le loro generazioni per un PATTO ETERNO………

    Apocalisse 21,10……..mi mostrò la Grande Gerusalemme che scende dal cielo….

    Apocalisse 21 ,12 Essa (La Gerusalemme Celeste)aveva un grande ed alto muro e dodici porte e su di esse dei nomi scritti che sono
    I NOMI DELLE DODICI TRIBU’ DEI FIGLI DI ISRAELE!……

  15. Ma insomma, questi ebrei dal cuore duro ed impietrito detengono il potere economico, finanziario, politico, monetario in tutto il mondo indiscriminatamente secondo i piani dei Protocolli dei Savi di Sion e da 63 anni ci ricattano con questo preteso olocausto, e tu vuoi dirmi che saranno salvati?Il libro dell’Apocalisse come hai visto è contraddittorio, comunque sia prima o poi perderete l’egemonia globale, altrochè stare sempre a piangere miseria mentre il goym è sopraffatto ed umiliato giorno per giorno!

  16. Vedi Marco,non si possono citare versetti della Bibbia
    a caso per propaganda e per stereotipi.Bisogna conoscerla tutta,dallAntico al nuovo Testamento per capire qual’è il disegno di Dio per Israele e per chiunque crede in lui.

    A me non interessa che voi amiate gli ebrei,ma darvi uno spunto su cui ragionare senza avere pregiudizi
    vecchi di secoli e insinuati nelle menti degli uomini a cominciare
    proprio da chi pretende di essere seguace di Gesù(che era ebreo ed aveva scelto di esserlo):La Chiesa Cattolica.Senza il suo odio verso questo popolo,(le sue bugie,gli inganni delle sue false dottrine )
    forse non ci sarebbero stati i milioni di ebrei morti nella seconda guerra mondiale.Hitler è stato solo la naturale conseguenza di duemila anni di persecuzioni

    L’odio acceca le menti,ma noi abbiamo la ragione e se ci facciamo domande e cerchiamo la verità alla fine la troviamo.
    Anche se poi si può scegliere di continuare per le nostre strade sbagliate.

  17. La differenza tra un ebreo e un non-ebreo si comprende alla luce della nota espressione [talmudica]:
    differenziamoci. Dunque, non abbiamo qui il caso di una persona che sia solo di livello superiore all’altra. Invece abbiamo il caso del differenziamoci tra specie totalmente diverse. Il corpo di un ebreo è di qualità totalmente diversa dal corpo di ogni altro individuo delle nazioni del mondo. [. ..] L’ intera realtà non-ebraica è solo vanità. Sta scritto: ” E gli stranieri cureranno le vostre greggi” (Isaia 61:5). L’ intera creazione esiste solo per il bene degli ebrei

  18. “Ma gli akum (cristiani) sono stati creati per il solo fine di servire loro[ gli ebrei] giorno e notte. Né devono mai essere alleviati dal servizio. È degno del figlio di un re che gli animali nella loro forma naturale, e gli animali in forma umana, lo servano” (Midrash Talpiot, folio 225d).

    …se vuoi continuo….

  19. “I non ebrei non devono essere elevati ad alcun officio o posizione di potere sopra degli ebrei. Se rifiutano di vivere una vita di inferiorità, questo segnala la loro ribellione e l’inevitabile necessità della guerra ebraica contro la loro stessa presenza nella terra d’Israele “:questo non è un rescritto rabbinico, ma una dichiarazione di Mordechai Nisan, docente della Hebrew University di Gerusalemme, pubblicata nel 1984, nello spirito del Talmud e di Maimonide.

    Israel Shahak, op.cit., p. 73

  20. Perchè ogni popolo non ha i suoi fanatici estremisti?
    Ho visto dei siti cattolici tipo “Terrasanta libera ” che inneggiano alla riconquista di Gerusalemme e alla cacciata degli ebrei. Eppure il Gesù che loro dicono di seguire dice di amare i nemici!

    Ogni popolo ha i suoi fanatici e gli ebrei non fanno eccezione in questo.Il Talmud è una raccolta di commenti alla Bibbia scritta da uomini e fra loro ci sono integralisti.Ma la maggioranza non la pensa così.

    Sbaglia chi considera il Popolo ebraico come superiore.E’ intelligente ma ha anche i suoi cretini ,come tutti.Tutto quì.

    In Sicilia c’è la mafia,ma non puoi dire che tutti noi italiani siamo mafiosi perchè una parte lo è.Se te lo dicessero ti arrabbieresti e avresti ragione!Perchè non è la verità.

  21. Matteo 24,3-4: ” ..i discepoli gli chiesero(a Gesù):dicci quale sarà il segno della tua venuta e della fine del mondo……Guardate che nessuno vi inganni ,perchè molti verranno nel mio nome dicendo :”Io sono il Cristo e ne sedurranno molti! e più avanti 24,23-24,:”Se qualcuno vi dice:ecco il Cristo è qui oppure è là NON GLI CREDETE perchè sorgeranno
    FALSI CRISTI E FALSI PROFETI tanto da ingannare anche gli eletti!!

    E con questo ti auguro buon ferragosto e bellissime vacanze.
    Shalom
    Monica

  22. Mi dispiace, ma mi fai veramente SCHIFO; una persona che pensa che i giudei siano nel giusto, proprio coloro che hanno redatto quel miserabile libro chiamato Talmud, che hanno fatto inchiodare il Cristo, che vivono delle colpe altrui da secoli, che piangono e fottono come si dice a Napoli, che da secoli si producono ricchezze attraverso l’usura, che si credono superiori a tutti nel mondo, che vivono nel più ripugnante materialismo, che hanno rubato le terre a quei poveri disgraziati di palestinesi, mi fa vomitare!Tu non sei una cristiana, sei una spia dei giudei presso la cristianità, ed il tuo lavoro è molto ben apprezzato dai sionisti perchè porti avanti la loro propaganda luciferina, dicendo che i giudei sono nel giusto e che la Terra Promessa gli compete perchè è così che vuole il vostro buon Dio(ossia Satana).Gli auguri di ferragosto falli ai gruppi economici economico bancari finanziari di matrice giudaica che stanno spremendo da diverso tempo noi poveri goym costretti a sopravvivere per produrre loro ricchezze incommensurabili:
    La Banca Rothschild
    La Banca Warburg
    La Lehman Brothers
    La Lazard Brothers
    La Banca Kuhln Loeb
    Banche Israel Moses Seif
    La Goldman, Sachs
    La Banca Warburg
    La Chase Manhattam Bank
    La Salomon brothers
    La JP Morgan

  23. Tutto quello che ho scritto sono versetti tratti dalla Bibbia(Antico e Nuovo Testamento),non sono parole mie.
    Hai presente il detto :”ambasciator non porta pena?”
    La mia responsabilità è solo far conoscere, poi la scelta
    è individuale.Abbiamo il libero arbitrio no?

    Perchè una profezia sia attendibile si deve avverare.
    Vedremo chi di noi due si sarà affidato alla verità!
    A presto

  24. Buonasera Alfonso,

    in questo spazio non è mai stato impedito l’accesso ad alcuno.
    Inizialmente questo spazio si denominava “Latrina o sputacchiera”….,capito?
    Quindi nessuna censura !
    Trovo ,anche,inutile richiamare al “tema” iniziale, fatica sprecata.

    Un saluto!

  25. Un consiglio a Melli e Monica, andate a rompere i coglioni da un’altra parte col vostro dio semita del cazzo!

    Erwin occorrerebbe un blocco .mi capisci?

    Scritto da : Alfonso

    Consiglio non accettato, e comunque copiare lo stile di scrittura di Erwin è semplicemente ridicolo.

  26. Bene Alfonso,torniamo all’argomento
    iniziale.Gli ebrei in Palestina sono a casa loro,
    perchè la loro presenza è continua dal 3000 in poi.
    Guardati tutte le scoperte archeologiche che lo confermano e poi nega se vuoi anche le prove scientifiche.

    Inoltre non mi risulta che quando uno compra una proprieta’
    questa passi in prescrizione.Passa in eredità da padre in figlio no?prenditela con gli effendi che per avidità di soldi vendettero agli ebrei quelle terre ad un prezzo tre volte più alto del loro valore!!!

    PS Noto comunque che hai letto tutto quello che ho scritto.
    Almeno avrai qualcosa di buono da meditare,sempre che tu abbia un pò di materia grigia per farlo.

Lascia un commento